Conferenze e mostre

150 anni dalla strage di Torino | Tornano i Drapò nel cuore della Capitale | PIEMONT A CRIJA L’ARVANGIA

21-09-1864 | 21-09-2014 Piazza San Carlo, commemorazione dei caduti della strage di Torino, Gioventura Piemontèisa.
Nel corso della commemorazione è stato letto l'elenco delle 52 vittime.

Foto della manifestazione: (Foto 1) - (Foto 2) - (Foto 3) - (Foto 4) - (Foto 5) - (Foto 6) - (Foto 7) (Foto 8) (FOTO 9)

Cronaca della manifestazione su "Civico 20 News

Conclusione delle manifestazioni (articolo su "Civico 20 News")

Intervista a Piemonte Stato (articolo su "Civicoi 20 News")
 

“Festa ‘d Turin” – XIII Edizione, proposta dal Centro Studi Cultura e Società

Festa ‘d Turin 2014 - progetto del Centro Studi Cultura & Società in collaborazione con Monginevro Cultura

“Vijà ëd poesìa piemontèisa” (Poesia piemontese), il 16 settembre 2014, presso il Centro Studi Cultura e Società, c/o Saletta di Via Vigone 52, alle ore 21:00, con questo programma:

- Commemorazione della Strage di Torino del 21-22 Settembre 1864 (Sergio Donna e Milo Julini);

(FOTO 1) (FOTO 2)

Leggi l'annuncio su "Civico 20 News

Sabato 20 Settembre 2014 - Bisbigli di corte e voci di strada (Luoghi della socialità nella Torino Capitale) Un incontro di Storia viva per raccontare gli anni di Torino Capitale del Regno d’Italia e commemorare la Strage di Torino del 21-22 settembre 1864.

Leggi l'annuncio su "Civico 20 News"

Vedi le foto. Altre foto Altre foto
 

Canta-Libri 2014 XV edizione

A Cantalupa, 13-26 settembre 

Presentazioni a cura del Coordinamento Unitre del Piemonte domenica 14 settembre, presentazione di CRONACHE CRIMINALI DEL VECCHIO PIEMONTE 1814 – 1848 di Milo JULINI

Le foto dell'incontro: (foto 1) e (foto 2) (Grazie a GianFranco Billotti!)

Incontri Culturali Estivi 2014

Incontri Culturali Estivi 2014 - Organizzati da UNITRE Torino

Auditorium Educatorio della Provvidenza - corso Govone 16/a  - Ore 16,00

Martedì 8 luglio - Milo Julini - "Briciole di Piemonte".

Il tema della mia conferenza sarà: "Il re Carlo Alberto e le sue polizie".

Vedi l'annuncio al sito di PIEMONTESTORI

 

CRONACHE CRIMINALI DEL CANAVESE DI UNA VOLTA

Le Conferenze di TERRA MIA - Primavera 2014

CRONACHE CRIMINALI DEL CANAVESE DI UNA VOLTA 

Una pagina di storia poco conosciuta.
Relatore Milo Julini, della redazione della rivista on line “CIVICO 20 NEWS” di Torino
Venerdì 16 maggio ore 21 Salone Martinetti Castellamonte

La locandina della conferenza

Leggi la cronaca di Debora Bocchiardo su "Il Risveglio Popolare" del 22 maggio 2014

La foto con alcuni esponenti di Terra Mia

Leggi la cronaca di AEO su "Il Canavese" del 21 maggio 2014

“Storie del vecchio Piemonte. Appunti sulla vita, l’arte e la cultura dell’Ottocento di Torino e del Piemonte”

“Storie del vecchio Piemonte. Appunti sulla vita, l’arte e la cultura dell’Ottocento di Torino e del Piemonte” si è concluso mercoledì 26 marzo, alle ore 15.00.

La conferenza del giorno 26 marzo, relatore Milo Julini è stata: “La Scuola Veterinaria di Torino, dal 1859 al 1997 in via Nizza 52, nel Borgo San Salvario”.

Leggi l'annuncio nel blog "Sunsalvario storie di un quartiere"

Leggi l'annuncio su "Civico 20 News

“Storie del vecchio Piemonte. Appunti sulla vita, l’arte e la cultura dell’Ottocento di Torino e del Piemonte”

“Storie del vecchio Piemonte. Appunti sulla vita, l’arte e la cultura dell’Ottocento di Torino e del Piemonte” è un ciclo di incontri che si terranno nella sala Molinari della biblioteca Ginzburg di San Salvario. Un inedito viaggio nella Torino e nel Piemonte di fine ’800 che avrà come relatori Juri Bossuto, Pietro Cappè, Milo Julini, Ivano Leonzio e Angelo Toppino.

Gli incontri si terranno nei giorni di mercoledì 15 e 29 gennaio, 12 e 26 febbraio, 12 e 26 marzo, alle ore 15.00.

Conferenza del 15 gennaio, relatore Milo Julini: "Da Luigi Rolando a Cesare Lombroso:viaggio intorno all'uomo, dentro e fuori e musei di Borgo San Salvario"

 Guarda le diapositive della conferenza

Leggi l'annuncio nel blog "Sunsalvario storie di un quartiere"

Leggi l'annuncio su "Civico 20 News"

Conferenza del 26 febbraio, relatore Milo Julini: “Da via Burdin a via Valtorta, dal Giulimosso all’isola d’Armida: itinerario nel borgo San Salvario scomparso

Guarda le diapositive della conferenza

Leggi l'annuncio nel blog "Sunsalvario storie di un quartiere"

Leggi l'annuncio su "Civico 20 News" 

Conferenza del 12 marzo, relatore Milo Julini: “Il dottor Secondo Laura e l’associazionismo laico nella Torino postunitaria. Le realizzazioni nel Borgo San Salvario 

Leggi l'annuncio nel blog "Sunsalvario storie di un quartiere"

Leggi l'annuncio su "Civico 20 News

Antonio Bossetti, veterinario canavesano, e la medicina veterinaria dell'800

Alle 15, nei locali dell'istituto Aldo Moro di via Gallo Pecca 4/6, a Rivarolo Canavese, conferenza promossa
dall'Unitre: «Antonio Bossetti, veterinario canavesano, e la medicina veterinaria dell'800».
Relazionano Ivo Zoccarato, docente ordinario di Zootecnica e produzioni animali, e Milo Julini,
docente di Veterinaria, entrambi dell'Università di Torino.

leggi la notizia su Torino sette 

“Cronache criminali del vecchio Piemonte” Auguri con delitti all’Associazione “Nòste Rèis”

Venerdì 13 dicembre 2013, alle ore 21, presso il Centro Incontro di Corso Peschiera 364 a Torino, l’Associassion Coltural Piemontèisa Nòste Rèis ha organizzato una conferenza intitolata “Cronache criminali del vecchio Piemonte

Relatore: Milo Julini

Leggi l'annuncio su "Civico 20 News"

Le diapositive della conferenza

Cesare Lombroso e gli studi sulla criminalità

Unitre di Sant’Antonino di Susa

11 febbraio 2013:

Le diapositive della conferenza.

25 febbraio 2013:

Uomini e temi: Malfattori e poliziotti della Valle di Susa

Parte delle diapositive della conferenza: San Valeriano, 11 settembre 1869 - Testo - Figure

La pena di morte nel Regno di Sardegna e nel Regno d’Italia

Conferenza tenuta a Cuorgnè, venerdì 30 novembre 2012, alle ore 21, in occasione della giornata internazionale contro la pena di morte, nell’ambito de “Le conferenze d'autunno 2012 - incontri del venerdì presso la chiesa della S.S. Trinità di Cuorgnè” organizzate dal CORSAC (Centro Ricerche e Studi Alto Canavese) di Cuorgnè.

Leggi gli Appunti della Conferenza.

Guarda le immagini della Conferenza.

Leggi su "IL LIBERO PENSIERO" 9 maggio 1872 n. 19, un articolo polemico dedicato alla esecuzione di Vertua (Alessandria, 23 gennaio 1871). Attenzione: l'articolo inizia in fondo alla seconda pagina del PDF!!!.

Pier Carlo Boggio, La Chiesa e lo Stato in Piemonte, Vol. I, Torino, 1854. E' riportato il passo dove Boggio critica il Codice penale albertino del 1839 perché, con una lunga serie di articoli, punisce con severe ed eccessive sanzioni reati puramente religiosi.

Enigmi e Misteri del Risorgimento

Il patriottismo è l’ultimo rifugio dei mascalzoni
Samuel Johnson, 7 Aprile 1775

Anche il Risorgimento ha i suoi lati oscuri, i suoi enigmi e i suoi misteri.
Durante il periodo risorgimentale erano di moda i libri dei “Misteri” cioè che includevano la parola “Misteri” nel titolo o nel sottotitolo: “I Misteri di Torino”, “I Misteri di Roma”, di Firenze, di Napoli, di Trieste ecc. ecc.
Questi titoli, evidentemente, erano ricalcati sul celeberrimo romanzo “Les Mystères de Paris” di Eugène Sue del 1843-44, tradotto in italiano già nel 1843-44 e di nuovo, due volte, nel 1848.

Leggi qui il testo completo.

Leggi l’Appello «Più verità e meno retorica sul Risorgimento», firmato da Francesco Mario Agnoli, Franco Bampi, Ettore Beggiato, Romano Bracalini, Elena Bianchini Braglia, Lorenzo Del Boca, Gigi Di Fiore, Paolo Gulisano, Adolfo Morganti, Gilberto Oneto e Sergio Salvi.

Un curioso primato torinese: la cronaca giudiziaria (Giovedì 26 agosto 2004)

Circoscrizione 1 Centro-Crocetta - Università della Terza Età di Torino Incontri Culturali 2004

Un curioso primato torinese: la cronaca giudiziaria (Giovedì 26 agosto 2004).

Questa conferenza prende origine dalla ripetuta affermazione che Torino è stata la “prima” città italiana in molti campi e la lista dei primati va dal cinema alla moda, dall’automobile al vermouth, dal motore elettrico di Galileo Ferraris ai grissini. Anche la cronaca giudiziaria rappresenta un primato torinese…

Le diapositive della Conferenza: prima parte - seconda parte - terza parte - quarta parte.

1902: nasce la Polizia Scientifica italiana e parla piemontese (31 agosto 2004)

Circoscrizione 1 Centro-Crocetta - Università della Terza Età di Torino Incontri Culturali 2004

1902: nasce la Polizia Scientifica italiana e parla piemontese (31 agosto 2004)

Raccontiamo la nascita della Polizia Scientifica italiana, avvenuta nel 1902, ad opera di uno scienziato astigiano: il professor Salvatore Ottolenghi (Asti, 1861 - Roma, 1934).

Le diapositive della conferenza: Prima parte; Seconda parte; Terza parte; Quarta parte.

San Giuseppe Cafasso e i suoi “Santi Impiccati” (2 settembre 2004)

Circoscrizione 1 Centro-Crocetta - Università della Terza Età di Torino - Incontri Culturali 2004

San Giuseppe Cafasso, nato nel 1811 a Castelnuovo d’Asti - oggi Castelnuovo Don Bosco - muore a Torino nel 1860.
Don Giuseppe Cafasso, rettore di San Francesco, era popolarmente detto  “prèive dla forca”, perché apostolo degli impiccati.Era anche chiamato Padre dei prigionieri, per il suo impegno a favore dei detenuti.Noto come “Santo degli impiccati”, oggi è il patrono delle carceri italiane.È stato definito “La perla del clero italiano”.
Don Cafasso ritiene che un condannato pentito, morto sul patibolo, entri direttamente in Paradiso. Accolti in Paradiso, gli impiccati potevano essere considerati Santi, i “Santi Impiccati”.

Le diapositive della conferenza: Prima Parte; Seconda Parte; Terza Parte; Quarta Parte.
La Confraternita di San Giovanni Decollato di Alessandria (Castellazzo Bormida, sabato 9 ottobre 2004)

La Confraternita di San Giovanni Decollato di Alessandria

(Castellazzo Bormida, sabato 9 ottobre 2004).

Il Museo criminologico di Roma custodisce alcuni interessanti reperti provenienti da Alessandria.
Provengono dalla Confraternita di San Giovanni Decollato, che aveva il compito di assistere i condannati a morte nelle ultime ore di vita, accompagnarli al luogo dell’esecuzione e seppellirne i cadaveri.
La Confraternita era nata nel 1495 e la omonima chiesa si trovava in Borgoglio. Dopo le demolizioni per costruire la Cittadella, la chiesa fu ricostruita in fondo alla attuale via Vochieri.Con l’abolizione della pena di morte (Codice Zanardelli del 1889), la pia istituzione fu assorbita, all’inizio del Novecento, dalla Congregazione di Carità.La chiesa scomparve nel 1924, sostituita da magazzini e abitazioni.Studio di Carlo Parnisetti, edito nel 1927.

Le diapositive della conferenza: Prima Parte; Seconda Parte.
Incontri Culturali 2005 Incontri Culturali 2006

Circoscrizione 1 Centro-Crocetta - Università della Terza Età di Torino

Incontri Culturali 2005:

Torino nera nel Risorgimento (12 luglio 2005)

Benefattori a Torino (14 luglio 2005): il beato Francesco Faà di Bruno; il teologo Gaspare Saccarelli, i fratelli Lorenzo e Gioacchino Valerio. Le diapositive della conferenza.

Incontri Culturali 2006:

Aspetti poco noti della vecchia Torino (22 agosto 2006): Scienziati, medici, pretori...

Le diapositive della Conferenza: Parte 1 - Parte 2 - Parte 3.

Aspetti poco noti della vecchia Torino (24 agosto 2006): Luoghi e Maestri della Zootecnia piemontese.

Le diapositive della Conferenza: Parte 1 - Parte 2 - Parte 3 - Parte 4.

Avvocato Giacinto Chiapussi. Primo Questore di Torino Capitale d’Italia (28 agosto 2007)

Circoscrizione 1 Centro-Crocetta - Università della Terza Età di Torino

Incontri Culturali 2007

Avvocato Giacinto Chiapussi. Primo Questore di Torino Capitale d’Italia  (28 agosto 2007)

Un importante personaggio della polizia torinese preunitaria è Giacinto Chiapussi.
Era nato a Susa, l’11 novembre 1815, come apprendiamo dalla sua scheda personale aggiornata al 1854 (Archivio di Stato di Torino). Laureato in legge nel 1841. Nominato luogotenente giudice della sezione Dora di Torino nel 1845.
Giudice di mandamento a Ormea, nel 1847.

Le diapositive della conferenza: Parte 1 - Parte 2 - Parte 3 - Parte 4

Sempre negli Incontri Culturali 2007: La Rabbia (Idrofobia). Una malattia dalla storia affascinante  (30 agosto 2007).

Le diapositive della conferenza: Parte 1 - Parte 2 - Parte 3 - Parte 4.
Conte Fabrizio Lazari. Soltanto il cognato del Beato Francesco Faà di Bruno? (31 luglio 2008)

Circoscrizione 1 Centro-Crocetta - Università della Terza Età di Torino

Incontri Culturali 2008

Conte Fabrizio Lazari. Soltanto il cognato del Beato Francesco Faà di Bruno? (31 luglio 2008)

Le poche parole dedicate a questo personaggio nei libri di storia non bastano a far conoscere uno degli uomini più potenti in Piemonte prima del 1848. Esponente esemplare dell’ancien régime, conservatore per profondo convincimento, difensore intransigente del trono e dell’altare. Personaggio “scomodo” perché mette in luce un aspetto “scomodo” del regno del re Carlo Alberto. Fabrizio Lazari, nel 1827, sposa la diciannovenne Virginia Faà di Bruno, figlia di Lodovico e Carolina Sappa de’ Milanesi.

Le diapositive della conferenza: Parte 1 - Parte 2 - Parte 3 - Parte 4 - Parte 5.

Don Giacomo Margotti. Battagliero sacerdote giornalista risorgimentale

Circoscrizione 1 Centro-Crocetta - Università della Terza Età di Torino

Incontri Culturali 2008

Don Giacomo Margotti. Battagliero sacerdote giornalista risorgimentale

(5 agosto 2008)

Nato a Sanremo, l'11 maggio 1823, morì a Torino, il 6 maggio 1887.
Domenica 27 gennaio 1856, alla sera, don Margotti è aggredito per strada da un malvivente che, con un grosso bastone, lo colpisce alla testa.

Le diapositive della conferenza: Parte 1 - Parte 2.

Un libro recente, dedicato a don Giacomo Margotti:
Oscar Sanguinetti, Cattolici e Risorgimento. Appunti per una biografgia di don Giacomo Margotti. D'Ettoris Editori, Crotone, 2012. Prefazione di Marco Invernizzi.

Leggi la presentazione dell'Editore.
Briciole del vecchio Piemonte risorgimentale

Lunedì 16 novembre 2009 - ore 15,30 - Centro Incontri della Regione Piemonte - Corso Stati Uniti 23 - Torino
Briciole del vecchio Piemonte risorgimentale
Relatori:
• Milo JULINI - Docente UNITRE
• Angelo TOPPINO - Docente UNITRE
• Andrea FORESTO - Archiitetto e Docente UNITRE

Le diapositive dell'intervento di Milo JULINI: Parte 1 - Parte 2 - Parte 3 - Parte 4 - Parte 5.

“La Jena di San Giorgio” e altre storie gialle e nere canavesane

“La Jena di San Giorgio” e altre storie gialle e nere canavesane 

Volpiano - venerdì 2 febbraio 2007

Da Orsolano, la Jena di San Giorgio, a Pietro Mottino, il "Bersagliere" di Candia, in un percorso storico tra delitti, eroi, patiboli e leggende.

Le diapositive della conferenza: Parte 1 - Parte 2 - Parte 3 - Parte 4.


Sito realizzato nel 2012 - e-mail milo.julini@fastwebnet.it